chi siamo


A.N.CO., acronimo di Associazione Nazionale Concessionari Consorzi, inizialmente nata come A.N.C.O.M.E. (Associazione Nazionale Concessionari Oli Minerali Esausti) si è costituita nel 1982 e raggruppa le imprese che recuperano alcune tipologie di rifiuti quali gli oli usati, in qualità di concessionari del CONOU, le batterie esauste, come incaricati COBAT, gli oli vegetali esausti in qualità di incaricati CONOE, i rifiuti elettrici ed elettronici e le pile esauste.

L’Associazione è costituita da varie aziende ognuna delle quali è in possesso delle risorse tecnico produttive e delle autorizzazioni previste dalla normativa vigente necessaria per lo svolgimento dell’attività.

Il fine di ogni associazione è quello, in primis, di tutelare gli interessi delle aziende del settore attraverso la rappresentanza costante presso autorità, enti istituzionali.

Parte da qui un approfondito studio ed un’intensa promozione delle iniziative attraverso le quali si giunge alla concreta realizzazione di progetti indispensabili per lo sviluppo delle aziende associate e per le categorie annesse che sviluppano oltremodo la promozione di rapporti di collaborazione tra Soci, anche attraverso la costituzione di attività operative.

Tutto questo processo viene affiancato da una costante assistenza e tutela a livello sindacale e da una persistente informazione relativa a tutta la legislazione di settore.

Dal costante aggiornamento professionale degli imprenditori dei settori rappresentati e dei loro dipendenti nascono nuove strategie e strumenti mirati alla valorizzazione delle risorse umane, impegnandosi a risolvere le problematiche legate al mondo della gestione dei  rifiuti.

Con il passaggio da una economia lineare ad una economia circolare, A.N.CO. ha fatto propria tale politica economica impegnandosi, per questo, a dare il proprio contributo.

I settori

Le variazioni di Statuto (Novembre 2003), hanno consentito all’interno di A.N.CO. la costituzione di specifici settori in base alle diverse tipologie di rifiuti. I settori sono quindi suddivisi in questo modo:

  • A.N.CO.ME per il settore Oli Minerali Esausti
  • A.N.CO.VE per il settore Oli Vegetali Esausti
  • A.N.CO.BE per il settore Batterie e Pile Esauste (Punti COBAT)
  • SETTORE RIFIUTI per altre tipologie di rifiuti

I risultati ottenuti, oltre ad una enorme soddisfazione, ci hanno convinti di essere sulla buona strada per intraprendere con continuità nuove iniziative a favore delle aziende in modo da soddisfare le loro aspettative ed aiutarle a raggiungere ulteriori obiettivi.

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser